Bologna: in centinaia a invocare la pace…

Parigi sotto attacco, a Bologna in centinaia a invocare la pace

Parigi sotto attacco, a Bologna in centinaia a invocare la pace Cittadini, associazioni, sindacati, esponenti politici, amministratori, e la Comunità islamica: in centinaia hanno risposto all’appello del sindaco. Tutti nel cortile d’onore di Palazzo d’Accursio a Bologna per manifestare solidarietà a Parigi e ai parigini colpiti dagli attacchi terroristici di venerdì. “Oggi siamo tutti parigini”, ha detto il sindaco Virginio Merola. “Tutti noi sappiamo bene che Bologna non ha avuto paura in tempi  passati e difficili”, e cita la Resistenza e la strage alla stazione. “Come cittadini di Bologna libera, democratica e valorosa prendiamo insieme l’impegno che saremo all’altezza di questo passato, che ci sentiamo ingaggiati come  persone e come comunità a riaffermare la nostra morale universale, il nostro messaggio universale di pace”.

Fuori dalla residenza comunale il presidio della popolazione afghana Hazara

Bologna: in centinaia a invocare la pace…ultima modifica: 2015-11-14T21:02:37+01:00da ilove-er
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in Attualità - Emilia Romagna e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento